Connect with us

Cronaca

L’UE chiede lo stop alle sigarette elettroniche aromatizzate

Published

on

La Commissione europea ha dato il via ad una nuova tappa della sua ultradecennale crociata anti-fumo e ha chiesto di vietare le cosiddette heets, gli stick aromatizzati da fumare. La proposta non riguarda le sigarette elettroniche tout court ma solo quelle agli aromi.

Eliminando dal mercato il tabacco aromatizzato riscaldato, compiamo un ulteriore passo avanti verso la realizzazione della nostra visione nell’ambito del Piano europeo per la lotta contro il cancro, ovvero creare una Generazione senza tabacco in cui meno del 5% della popolazione faccia uso di tabacco entro il 2040“, ha annunciato la commissaria alla Salute Stella Kyriakides. “Con nove tumori polmonari su 10 causati dal tabacco, vogliamo rendere il fumo il meno attraente possibile per proteggere la salute dei nostri cittadini e salvare vite umane”, ha insistito Kyriakides.

Previste polemiche da parte delle multinazionali del tabacco. E non solo

Il testo, essendo un atto delegato, deve passare all’esame del Consiglio e del Parlamento europeo dove può essere bocciato da una maggioranza qualificata di Stati membri o di eurodeputati.

_____

Continua a seguirci su Facebook, su InstagramTwitter e Waveful! Ricevi tutte le notizie sul tuo cellulare iscrivendoti al canale Telegram.

Scopri gli ultimi aggiornamenti cliccando qui.

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore responsabile: Maurizio Cerbone Registrazione al Tribunale di Napoli n.80 del 2009 Editore: Komunitas S.r.l.s. - P.IVA 08189981213 ROC N° 26156 del 25 gennaio 2016