Connect with us

Cronaca

Giovani e violenza di genere: il sondaggio della Polizia

Published

on

Negli ultimi quattro anni, in Italia, le aggressioni e le violenze di genere sono aumentate del 35%, con una preoccupante incidenza tra i giovani. Il 27% delle vittime sono minorenni. Questo è quanto emerge dal report “I giovani e la violenza di genere” presentato dalla Direzione Centrale della Polizia Criminale.

Il sondaggio della Polizia

Lo studio, basato su un questionario somministrato a studenti di età compresa tra i 14 e i 18 anni, ha rivelato che il 76% delle vittime di stupri è under 34, il 76% delle vittime di violenze sessuali nel 2023 sono donne under 34. La fascia d’età 14-17 anni passa dal 24% del 2020 al 27% del 2023 mentre quella tra i 25 e i 34 anni scende dal 29% del 2020 al 26% nel 2023. Dai dati emerge che riguardo agli stupri di gruppo, le under 34 costituiscono il 73% del totale e il 38% delle vittime di “revenge porn”. Un dato allarmante riguarda la possessività nelle relazioni: il 33% degli studenti ha dichiarato di subire atteggiamenti possessivi dal partner. Tra questi, il 66% delle ragazze subisce pressioni per non indossare determinati abiti.

“I risultati dell’iniziativa sono stati decisamente superiori alle aspettative, segno tangibile che tale problematica è molto sentita tra i giovani,” ha spiegato Stefano Delfini, Direttore del Servizio Analisi Criminale. L’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, Carla Garlatti, ha sottolineato che solo il 15% delle vittime denuncia la violenza subita.

___

Continua a seguirci su Facebook, su Instagram, Twitter e Waveful! Ricevi tutte le notizie sul tuo cellulare iscrivendoti al canale Telegram.

Scopri gli ultimi aggiornamenti cliccando qui.

 

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore responsabile: Maurizio Cerbone Registrazione al Tribunale di Napoli n.80 del 2009 Editore: Komunitas S.r.l.s. - P.IVA 08189981213 ROC N° 26156 del 25 gennaio 2016