Connect with us

Comuni

Acerra, iniziano lavori di informatizzazione: fibra, portale comunale, drone.

Published

on

Transizione digitale, Acerra candidata capofila per i fondi PNRR

Il prossimo 21 maggio, alle ore 11:00 presso la sede del comune di Acerra, si terrà l’iniziativa “Transizione digitale, idee e pratiche per la Città Sostenibile: Acerra da esempio a soggetto attuatore del PNRR” alla presenza dell’on. Mario Casillo, in qualità di consigliere regionale delegato in materia di Digitalizzazione e ICT – Assi Recovery Fund, e dell’on. Vittoria Lettieri, consigliere regionale componente della Commissione “Ricerca Scientifica”, su invito del Presidente del Consiglio comunale Andrea Piatto.

“Sarà l’occasione per illustrare il livello di informatizzazione e digitalizzazione raggiunto dal nostro Ente – dichiara il Sindaco Raffaele Lettieri – un processo lungo e faticoso che però ora mette Acerra nella condizione di poter migliorare i propri servizi alla comunità, dalla sicurezza all’anagrafe, dalle pratiche che riguardano i servizi sociali e quelle che riguardano gli operatori economici”.

“Il Consiglio comunale di Acerra è il primo in Italia ad aver adottato il sistema ReVote, una moderna forma di gestione dell’assemblea elettiva – afferma il Presidente del Consiglio comunale, Andrea Piatto – oltre a tanti altri sistemi di governance digitale di altissimo livello tecnologico di cui l’Ente si è dotato. Scelte e investimenti che proiettano il nostro comune come candidato naturale a capofila dei fondi PNRR per gli Assi che riguardano la Transizione Digitale”.

Alla presenza dei componenti della Giunta e dei Presidenti dei gruppi consiliari, la Direzione Informatica mostrerà, tra l’altro, la Sala CED, la Control Room della Polizia Municipale e del sistema di Videosorveglianza, il sistema per la gestione delle contravvenzioni de materializzate, gli applicativi per la gestione delle contravvenzioni, le piattaforme che gestiscono le pratiche ESUAP/ESUE, il sistema GIS a supporto del controllo ambientale e bonifiche, il sistema SISO per i Servici sociali, la Rete comunale fibra e ponti radio, la versione beta del nuovo portale comunale che andrà online a breve, il drone e l’unità cinofila della Polizia Municipale.

A conclusione della visita, nella Sala del Consiglio comunale, in diretta streaming, si terrà un incontro con la stampa.

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *