Connect with us

sport

Dazn: Dal 2022 stop alla doppia utenza

Published

on

Dalla prossima stagione DAZN non permetterà più a due dispositivi di utilizzare contemporaneamente il medesimo abbonamento, a meno che la loro connessione Internet non abbia lo stesso IP, il che succede quando si trovano nella stessa abitazione. Non sarà, dunque, possibile usare nello stesso momento l’app di DAZN con due smartphone collegati a reti diverse.

Veronica Di Quattro, chief revenue officer Europe di DAZN, ha spiegato: “Le nostre condizioni di servizio stabiliscono chiaramente che l’abbonamento è personale e non cedibile, la concurrency consente di vedere contenuti in contemporanea su più dispositivi. Dal nostro monitoraggio abbiamo invece riscontrato che la funzionalità è sfruttata in modo scorretto da utenti che mettono in vendita una delle due utenze. Un cambiamento sarà quindi possibile ma in futuro, probabilmente dalla prossima stagione. Il nostro obiettivo, comunque, resta sempre quello di fornire un’esperienza flessibile all’utente e quindi introdurremo abbonamenti modulabili in base alle diverse esigenze, per esempio con forme di sottoscrizione familiare”.

 

Continua a seguirci il sul nostro sito e sulla nostra pagina facebook e, per essere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore responsabile: Maurizio Cerbone Registrazione al Tribunale di Napoli n.80 del 2009 Editore: Komunitas S.r.l.s. - P.IVA 08189981213 ROC N° 26156 del 25 gennaio 2016