Connect with us

Cronaca

Scoperta discoteca abusiva: oltre 400 minorenni stipati in un seminterrato

Published

on

Nel corso di un servizio di controllo contro lo spaccio e l’abuso di alcol a Seregno, in provincia di Monza e Brianza, dieci militari e nove agenti della Polizia Locale sono entrati in un bar dopo aver notato la grande affluenza di giovani che lì si davano appuntamento.

Dopo essere entrati nel bar, i militari hanno notato una scala larga appena 80 centimetri, la quale dava accesso a una sala da ballo con divanetti, tavolini e privé, insomma ad una vera e propria discoteca abusiva.

Oltre 400 ragazzi minorenni

Lì erano stipati oltre 400 ragazzi, tutti minorenni, di un età compresa tra i 14 e i 16 anni, intenti a consumare alcol e senza mascherina: per entrare avevano pagato 10 euro.

Non essendoci nessuna uscita di sicurezza, è stato altissimo il rischio corso dai ragazzi nel caso di incendio o di altri incidenti.

I militari hanno proceduto ad identificare cinque lavoratori in nero, 242 dei 400 ragazzi lì presenti, hanno posto i sigilli al locale e denunciato il proprietario per abuso edilizio, apertura abusiva di luoghi di intrattenimento, lavoro nero, somministrazione di bevande alcoliche a minorenni e multato per le violazioni della normativa anti-contagio.

Continua a seguirci su Facebook, su Instagram, Twitter e Waveful! Ricevi tutte le notizie sul tuo cellulare iscrivendoti al canale Telegram.

Scopri gli ultimi aggiornamenti cliccando qui.

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore responsabile: Maurizio Cerbone Registrazione al Tribunale di Napoli n.80 del 2009 Editore: Komunitas S.r.l.s. - P.IVA 08189981213 ROC N° 26156 del 25 gennaio 2016