Connect with us

Cultura e Intrattenimento

Maturità 2021, iniziano gli esami per 540mila studenti, cosa cambia

Published

on

Quest’anno sarà il secondo in cui moltissimi studenti, 540mila per essere precisi, che in questi giorni inizieranno le prove di maturità. Come l’anno precedente, le commissioni saranno composte da un presidente esterno e da soli membri interni.

Riconfermato a grandi linee quello dell’anno scorso, con una precisazione riguardo le mascherine. Quest’anno sarà obbligatorio usare quelle chirurgiche, mentre sono sconsigliate per un uso prolungato le Fpp2.

Anche quest’anno come l’anno precedente le prove scritte non si eseguiranno arrivando quindi soltanto alla prova orale.

Il Ministro Bianchi riferisce:  “Quest’anno – ha detto – abbiamo introdotto una cosa importante: da marzo i consigli di istituto hanno discusso su dei temi che i ragazzi possono svolgere avendo un mese di tempo, un elaborato e non una tesina. Questa è la base dell’orale. Non un orale a caso – ha ribadito – ma parte da un lavoro fatto in un mese, discusso con le scuole, dato con anticipo alla commissione e quindi finalmente c’è uno scritto ragionato, pensato e discusso”.

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *