Connect with us

Costume e Società

Barbie è sempre più inclusiva: adesso lei e Ken possono portare l’apparecchio acustico o avere la vitiligine

Published

on

Barbie

Barbie diventa sempre più inclusiva: a Luglio sono infatti in arrivo dei nuovi modelli per la serie Fashionistas che porteranno degli apparecchi acustici. E non solo: adesso anche Ken potrà avere la vitiligine (la versione femminile era stata rilasciata lo scorso anno).

La Mattel scommette sull’inclusività

La Mattel, da qualche anno, ha scommesso sull’inclusività – e, in barba a coloro che sono sempre pronti a criticare iniziative di questo genere, la serie di bambole Fashionistas è una delle più vendute di sempre. Nella serie possiamo trovare Barbie alte e basse, formose o petite, dai capelli blu e gli occhi di tutti i colori, ma non solo: c’è Barbie in sedia a rotelle, con la vitiligine e senza capelli, e adesso anche una bambola con degli apparecchi retroauricolari.

Tutte le bambine e i bambini del mondo potranno trovare una Barbie o un Ken in cui rispecchiarsi e immedesimarsi. La casa produttrice ha anche annunciato che, nei prossimi mesi, sarà rilasciata anche una Barbie con una gamba protesica: “Barbie” ha dichiarato Lisa McKnight, Executive Vice President and Global Head of Barbie and Dolls, Mattel “crede fermamente nel potere della rappresentazione e noi, in qualità di linea di bambole più inclusiva del mercato, ci impegniamo a continuare a introdurre bambole con una varietà di tonalità della pelle, forme del corpo e disabilità capaci di riflettere le diversità che i bambini vedono nel mondo che li circonda. 

“È importante che i bambini si vedano riflessi nel prodotto

e anche, contemporaneamente, che siano incoraggiati a giocare anche con bambole che non gli assomiglino per aiutarli a capire e celebrare l’importanza dell’inclusione.

Il contributo degli esperti: la dottoressa Richardson

La Mattel ha chiesto la collaborazione della dottoressa Jen Richardson, esperta nel campo dell’audiologia educativa, per la realizzazione della sua ultima Barbie Fashionistas.

Sono onorata di aver lavorato con barbie nel creare un’accurata riproduzione di una bambola con apparecchi acustici” ha dichiarato la dottoressa “E sono oltremodo entusiasta del fatto che i miei giovani pazienti vedano e giochino con una bambola che somigli a loro”.

_____

Continua a seguirci su Facebook, su InstagramTwitter e Waveful! Ricevi tutte le notizie sul tuo cellulare iscrivendoti al canale Telegram.

Scopri gli ultimi aggiornamenti cliccando qui.

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore responsabile: Maurizio Cerbone Registrazione al Tribunale di Napoli n.80 del 2009 Editore: Komunitas S.r.l.s. - P.IVA 08189981213 ROC N° 26156 del 25 gennaio 2016