Connect with us

Cronaca

Cina, Boeing 737. Boeing fu fatto precipitare volontariamente.

Published

on

Cina, Boeing 737, la scatola nera delinea uno scenario inquietante: il Boeing fatto precipitare volontariamente.

Il Boeing 737-800, in rotta da Kunming a Guangzhou, si è schiantato il 21 marzo. L’incidente è costato la vita a 132 persone. È stato il disastro aereo più mortale della Cina continentale in 28 anni.

Gli investigatori che indagano sull’incidente stanno esaminando se sia stato dovuto ad un’azione intenzionale intrapresa sul ponte di volo, ma senza prove finora di un malfunzionamento tecnico, hanno detto due persone informate sulla questione.

A dirlo sono fonti americane che hanno avuto modo di leggere e interpretare i dati delle due scatole nere del velivolo.

Nell’impatto sono morti 123 passeggeri e 9 membri dell’equipaggio. Ufficialmente l’indagine è gestita dalle autorità cinesi, competenti sull’incidente, ma parte del team investigativo occidentale non nasconde la preoccupazione circa la gestione della Cina. Sottolineando come nel Paese asiatico ci sia uno stigma nei confronti di temi come il suicidio.

Le due scatole nere recuperate senza particolari difficoltà presentano delle problematiche.

Una, il Flight data recorder, memorizza migliaia di parametri di volo. L’altra, il Cockpit voice recorder, registra le conversazioni in cabina di pilotaggio.

_____

Continua a seguirci su Facebook, su InstagramTwitter e Waveful! Ricevi tutte le notizie sul tuo cellulare iscrivendoti al canale Telegram.

Scopri gli ultimi aggiornamenti cliccando qui.

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore responsabile: Maurizio Cerbone Registrazione al Tribunale di Napoli n.80 del 2009 Editore: Komunitas S.r.l.s. - P.IVA 08189981213 ROC N° 26156 del 25 gennaio 2016