Connect with us

Scienza e Tecnologia

Gli studenti verranno vaccinati prima della maturità?

Published

on

studenti

La proposta di De Luca è quella di vaccinare tra i 70.000 e gli 80.000 studenti prima dell’esame di maturità, la cui data è fissata al 16 Giugno.

Mancanza di dosi

Le vaccinazioni, per quanto riguarda questa categoria degli studenti delle scuole superiori, sarebbero quindi anticipate rispetto l’ordine nazionale, che prevedrebbe di vaccinarli alla vigilia dell’anno scolastico.

La principale difficoltà sarebbe la disponibilità di vaccini.

La Campania, stando a quanto sostiene il presidente della regione De Luca oramai da settimane, avrebbe infatti ricevuto oltre 200.000 dosi in meno. Se la regione avesse dosi sufficienti, basterebbero quattro giorni per vaccinare i maturandi.

Gli Open Day per gli studenti sono la soluzione?

Per ovviare a questo problema si potrebbe ricorrere a degli open-day. Con questo escamotage si potrebbe arrivare a coprire, almeno con una prima dose, gli studenti coinvolti nell’esame di stato.

Nel frattempo, la vaccinazioni comunque procedono: sono state somministrate 3 milioni di dosi in Campania.

Si intravede insomma una luce alla fine del tunnel: e chissà che, insieme al diploma, gli studenti non riescano a conquistare anche l’immunità.

__

Continua a seguirci il sul nostro sito e sulla nostra pagina facebook!

 

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *