Connect with us

la settimana tv

Scoperta una “foresta segreta” in Cina

Published

on

foresta segreta

Una foresta segreta ritrovata sul fondo di una “fossa paradisiaca”

Un gruppo di speleologi ha fatto un’incredibile scoperta: nel Guangxi Zhuang, regione autonoma della Cina meridionale, è stata trovata una cavità profonda 192 metri in cui sarebbe perfettamente conservata una foresta primitiva: gli alberi che crescono sul fondo sono alti quasi 40 metri. In Cina queste doline così grandi vengono chiamate tiankeng, ovvero “fosse paradisiache”.

Non sarei sorpreso” ha dichiarato Chen Lixin, il ricercatore a capo della spedizione “se scoprissimo che in queste grotte sono state trovate specie che non sono state segnalate o descritte dalla scienza fino ad ora.”

Fonti d’acqua

La cavità – classificabile come una dolina carsica gigante – misura 306 metri di lunghezza e 150 metri di larghezza e si trova in prossimità della città di Ping’e. Solitamente queste doline conducono anche a fonti d’acqua: le falde acquifere carsiche forniscono acqua a oltre 700 milioni di persone.

Nel muro della dolina appena scoperta, gli esploratori hanno trovato tre grandi aperture: “Che sia la prova dell’evoluzione della dolina o dell’ecosistema unico dopo la sua formazione, questa scoperta ha un alto valore scientifico e divulgativo”.

_____

Continua a seguirci su Facebook, su InstagramTwitter e Waveful! Ricevi tutte le notizie sul tuo cellulare iscrivendoti al canale Telegram.

Scopri gli ultimi aggiornamenti cliccando qui.

 

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore responsabile: Maurizio Cerbone Registrazione al Tribunale di Napoli n.80 del 2009 Editore: Komunitas S.r.l.s. - P.IVA 08189981213 ROC N° 26156 del 25 gennaio 2016