Connect with us

Cibo e cucina

Eurostat: il pane mai così caro nell’Unione Europea

Published

on

pane

Il pane è più caro che mai. Così titola l’ultima nota dell’Eurostat, l’istituto di statistica europeo che evidenzia come tutti i prezzi alimentari siano cresciuti a dismisura, ma nessuno come quello del pane.

Ad agosto 2022 il prezzo dell’alimento è cresciuto del 18% rispetto allo stesso periodo del 2021 che già aveva fatto registrare un +3% rispetto ad agosto 2020. Assieme al dato sui prezzi degli alimentari c’è quello sull‘inflazione, che nell’Eurozona ha toccato il 10%, rispetto al 3% dell’anno scorso.

Alla base del rincaro, rileva ancora Eurostat, soprattutto le conseguenze dell’invasione russa dell’Ucraina. A titolo comparativo, l’istituto europeo di statistica ricorda che tra l’agosto del 2020 e l’agosto del 2021 l’incremento medio segnato nell’Ue dal prezzo del pane era stato del 3%.

Gli aumenti maggiori

Gli aumenti maggiori del costo del pane, nel periodo agosto 2021-agosto 2022, sono stati registrati in Ungheria (+66%) in Lituania (+33%), in Estonia e Slovacchia (+32%). I Paesi meno colpiti dal fenomeno sono stati invece la Francia (+8%), l’Olanda e il Lussemburgo (+10%). In questo contesto l’Italia, nel grafico diffuso da Eurostat, si colloca al di sotto della media Ue.

_____

Continua a seguirci su Facebook, su InstagramTwitter e Waveful! Ricevi tutte le notizie sul tuo cellulare iscrivendoti al canale Telegram.

Scopri gli ultimi aggiornamenti cliccando qui

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore responsabile: Maurizio Cerbone Registrazione al Tribunale di Napoli n.80 del 2009 Editore: Komunitas S.r.l.s. - P.IVA 08189981213 ROC N° 26156 del 25 gennaio 2016