Connect with us

Cronaca

Ema approva vaccino Novavax: già acquistate in Europa 27 milioni di dosi

Published

on

Nuvaxovid (NVX-CoV2373)

Questo è il nome del nuovo vaccino anti Covid, fabbricato da una società americana con sede nel Maryland e approvato dall’EMA, Agenzia europea dei Farmaci.

Stando alle ultime news al riguardo, la Commissione Europea ha già ordinato 27 milioni di dosi che arriveranno nei primi mesi del 2022.

“Le prime dosi” del vaccino Novavax “dovrebbero arrivare nei primi mesi del 2022 e per questo primo trimestre gli Stati membri hanno ordinato circa 27 milioni di dosi”. Lo riferisce la Commissione europea. “Con l’autorizzazione all’immissione in commercio condizionata, Novavax sarà in grado di consegnare fino a 100 milioni di vaccini Covid-19 nell’Ue a partire dal primo trimestre del 2022”, si legge nella nota. Il contratto firmato il 4 agosto 2021 consente poi agli Stati membri di acquistare “altri 100 milioni di dosi nel corso del 2022 e del 2023”.

Studi condotti in Gran Bretagna hanno confermato un’efficacia del 96,4% contro il ceppo originario del virus, dell’86,3% contro la variante Alfa e dell’89,7% in generale. Sono ancora in corso studi al fine di dimostrare la sua validità contro la variante Omicron.

Nuvaxovid, spiega Ema in una nota, è un vaccino a base di proteine e i dati esaminati dall’Agenzia Ue soddisfano i criteri Ue per efficacia, sicurezza e qualità. Le dosi iniziali dovrebbero arrivare in Unione Europea a gennaio 2022.

___

Continua a seguirci il sul nostro sito e sulla nostra pagina facebook e, per essere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore responsabile: Maurizio Cerbone Registrazione al Tribunale di Napoli n.80 del 2009 Editore: Komunitas S.r.l.s. - P.IVA 08189981213 ROC N° 26156 del 25 gennaio 2016