Connect with us

Cultura

Borse di studio per le ragazze che si iscrivono a facoltà STEM

Published

on

borse di studio

La Fondazione Giuseppina Mai, in collaborazione con Fondazione Bracco, lancia il progetto “Women in STEM” (Science, Technology, Engineering and Mathematics) per valorizzare il ruolo delle donne nello studio delle materie scientifiche, promuovendo borse di studio per 500 milioni complessivi. Lo scopo è quello di aiutare le studentesse a realizzare i propri progetti di carriera nel campo dell’innovazione e della tecnologia.

Il ministro dell’Università e della Ricerca, Maria Cristina Messa, è intervenuta al convegno annuale dell’Associazione Donne e Scienza, dichiarando: “C’è un grosso sforzo di incentivare e sensibilizzare le ragazze ai corsi Stem perché sono quelli di cui il mercato chiede più competenze. Quest’anno, da una prima analisi delle immatricolazioni, dove vediamo una riduzione complessiva del 3-4%, abbiamo dati interessanti nelle materie Stem, con una crescita delle immatricolazioni delle ragazze ad alcune materie anche del 12%», ha rilevato il ministro. Per aumentare questo effetto abbiamo previsto nella misura delle borse di studio del Pnrr, dove ci sono 500 milioni di euro, un aumento dell’entità della borsa di studio che avvantaggia le ragazze che vogliono scegliere le lauree Stem e tutti, ragazze e ragazzi, fuorisede”. 

Per poter partecipare, le studentesse dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere iscritte e immatricolate per l’intero Anno Accademico 2021/2022 (on line e/o in presenza) al Primo Anno di corsi di laurea magistrale in Scienze, Tecnologia, Ingegneria, Matematica;
  • aver conseguito la Laurea Triennale entro il 31 Dicembre 2021, avendo ottenuto una votazione non inferiore a 106/110 e con una media ponderata di voti degli esami sostenuti non inferiore a 27/30.

 

 

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore responsabile: Maurizio Cerbone Registrazione al Tribunale di Napoli n.80 del 2009 Editore: Komunitas S.r.l.s. - P.IVA 08189981213 ROC N° 26156 del 25 gennaio 2016